Archive for settembre, 2011

La rivoluzione domestica, formato Playboy. Un saggio di Beatriz Preciado

settembre 29, 2011

Il primo logo disegnato per l’esordio in edicola di Playboy nel 1953 era un cervo, in vestaglia e pantofole che fumava la pipa. Un animale selvatico, finalmente addomesticato. Il fatto è che il termine Stag, cervo, si riferiva anche alle serate per soli uomini, che si incontravano in appartamenti privati a guardare i filmini di porno amatoriale. La testata doveva chiamarsi Stag Party Magazine.
Non andò così, perché prima di andare in stampa si scoprì che già esisteva una innocua rivista con un cervo nel nome e nel logo, dedicata a caccia & pesca. L’attenzione si spostò allora su un coniglio “di bell’aspetto, giocherellone e sexy” ed in smoking, un animale infantile e senza imbarazzo, dedito a cacciare femmine senza uscire di casa. Leggi il seguito di questo post »