Canaletto, le Feste Ducali

febbraio 26, 2012

VENEZIA – Dopo la cerimonia di insediamento in Basilica, il nuovo Doge attraversava la piazza in trionfo. Gli arsenalotti si facevano strada tra folla con lunghe pertiche. E intanto lui lanciava al popolo monete d’oro e d’argento, coniate per l’occasione.
Canaletto disegnò con cura questa scena, per farla poi incidere da Giambattista Brustolon. Fu Ludovico Furlanetto, uno dei più conosciuti editori e mercanti di stampe veneziani, a curare la prima edizione nel 1768 di un ciclo di incisioni, all’inizio sei, poi raddoppiate. Da allora, le matrici – custodite al Museo Correr – diedero alla luce copie preziose che ebbero una grande fortuna, fino a metà ‘800, in tutta Europa.
Dal 24 febbraio al 6 maggio saranno visibili al pubblico, a Palazzo Ducale, grazie ad una esposizione curata da Filippo Pedrocco e Camillo Tonini. Feste Ducali, così il titolo, ci permetterà di osservare, con una strepitosa dovizia di dettagli, i grandi appuntamenti di feste civiche e religiose della Serenessima. Dal ricevimento di ambasciatori, nunzi e legati nell’impressionante Sala del Collegio, all’incoronazione del Doge. E, ancora, lo sposalizio con il mare e la festa del giovedì grasso, il Corpus Domini e le visite alla Salute.
Canaletto documentò con virtuosismo abiti e gesti, luoghi ed atmosfere. Raccontano i curatori che Furlanetto vendette le prime stampe al prezzo di 4 lire. Furono i Riformatori dello Studio di Padova ad ottenere i diritti di vendita per i primi vent’anni. La prima fu venduta al collezionista Pier-Jean Mariette. Il Comune di Venezia le recuperò da Mrs. Mary Ongania nel 1955, per due milioni di lire, residui attivi alla voce ‘restauri’.

il Corriere del Veneto

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: