Vince la festa del popolo veneto, la classe dei quattro continenti

marzo 26, 2013

Nel musical, la piccola Aurora è Ninetta la pettegola. Una veneziana che non sa tenere la bocca chiusa e commenta con chiunque i fatti degli altri. Parla un dialetto stretto, scioglilingua compresi, come se fosse madrelingua lagunare. E invece Aurora viene dal Kosovo. E’ all’ultimo anno delle elementari, occhi grandi e una risata fragorosa già alla parola ‘pettegola’. Tutto attorno, il coro è un un nugolo di ragazzini, che alzano le mani al cielo, fanno smorfie e intonano la canzone Bla, bla, sempre in dialetto.
Alfi, una bambina bangla minuta, muove le sue trecce nerissime e alla parola imbrogion scoppia sempre a ridere. Marietta è invece la fidanzata del gondoliere, «ma solo nel  musical», mette subito le cose in chiaro Ambria, kosovara, parlando di Eraldo, albanese. Questi attori ragazzini hanno strappato per la scuola elementare ‘Grimani’ di Marghera il primo premio e mille euro al concorso della Regione per festeggiare il giorno dell’identità veneta. Hanno incassato anche un sacco di applausi, ieri, quando gli sono stati consegnati sul palco dell’auditorium all’Università Ca’ Foscari, di fronte ad un pubblico di coetanei.
Non era la prima volta che si esibivano. «A settembre dell’anno scorso abbiamo cantato a Jesolo ad un festival internazionale», racconta Oussama, di origine marocchina.
Piccoli 26 veneti crescono, di cui 15 stranieri arrivati da 11 paesi diversi e dai 4 continenti. E’ la classe VD e qui il dialetto veneto è stato qualcosa da scoprire. Certo, «un pochino difficile come lingua», ammette Zhei, cinese, che sorride imbarazzato dietro due occhiali spessi. Ma lo hanno appreso veloci. Il musical, però, sarà pronto solo per il 20 maggio, comprese due canzoni soliste, «vecchie arie trovate in un mercatino», dice la maestra. Anche lei è un bel mix. Origini ungheresi, nata a Zara da italiani in fuga dalle foibe e con un nome che sembra uscito da una favola: Rossella Zohar de Karstenegg.
E’ lei che li ha convinti a diventare un coro, usando la lingua che sentono tra le strade di Marghera. Ma di cosa parla il musical? Isabella, italo-cubana, alza la mano: «E’ la storia di un uomo che si sente solo e sperduto in una grande città. Allora si ricorda dei racconti che gli faceva la nonna veneziana». Per maggio dovranno anche costruire le scenografie, colorare alberi, tagliare ponti e preparare una vera da pozzo. Jiayi, cinese, è già pronta con colori e matite. «E’ bravissima in disegno», ammettono tutti.
«L’idea del musical risale alla mia laurea – racconta la maestra Zohar – e alla mia esperienza con cori e teatro». Per 25 anni, infatti, è stata lei a dirigere La compagnia dei piccoli a Mestre e a curare le selezioni per lo Zecchino d’oro. E’ orgogliosa della sua classe dai quattro continenti, star della Festa del popolo veneto. Un appuntamento per «sottolineare degnamente la modernità dei valori espressi dalla storia, dalla cultura e dall’identità della regione», spiega l’assessore regionale Daniele Stival. A colpirlo di più è «l’entusiasmo con il quale hanno aderito le scuole»: 149 progetti da 124 istituti (compresi 8 dalla Croazia e uno sloveno), 11 premi da 1.000 euro l’uno e 18 da 500 euro da utilizzare per le attività scolastiche. La Grimani, per esempio, il suo assegno finirà per alcune visite di studio e per comprare un po’ di attrezzature.
Intanto, stamattina, il piccolo coro di Marghera è già impegnato per una nuova uscita. E’ la volta della Giornata del ricordo. E loro intonano, contriti e spavaldi, un impeccabile Va’ Pensiero.

Corriere del Veneto

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: